Dimagrire a Cavallo
Dimagrire a Cavallo

Dimagrire a cavallo sembra essere una soluzione più che valida, oltre che piacevole e divertente.

Praticare equitazione sembrerebbe apportare benefici sia al corpo che alla mente, e viene considerata come terapia, non solo per soggetti affetti da sindrome di down o autismo, ma anche per chi ha subito traumi.
Andare a cavallo è dunque considerata un’attività terapeutica e riabilitativa a tutti gli effetti, vediamo nel dettaglio quali sono i benefici che comporta.

Benefici per la Salute

Fare equitazione apporta effetti positivi per la salute, iniziando dal cuore che per primo ne trae vantaggio: i battiti cardiaci aumentano in maniera direttamente proporzionale alla velocità del cavallo, richiedendo quindi un maggior impegno fisico a chi cavalca. In questo modo si va a migliorare il funzionamento del sistema cardio-circolatorio.

Andare a Cavallo fa Dimagrire?

Il vantaggio principale per quanto riguarda il miglioramento della forma fisica è quello di interessare diversi gruppi muscolari. In particolare, gli addominali, i dorsali e i lombo-sacrali. Questi muscoli si contraggono nel seguire l’andatura del cavallo, aiutando a migliorare tono ed elasticità di tutte le fasce muscolari.

Passeggiare a cavallo con un’andatura di galoppo media aiuta a mantenere la forma fisica e a bruciare calorie. Il dispendio calorico varierà in base all’andatura da noi scelta: al passo si bruciano a 2,8 chilocalorie all’ora; al trotto, 4 Kcal; al galoppo si raggiungono le 6,3 chilocalorie all’ora per chilogrammo di peso. Considerando questi fattori si può dire che un adulto di medio peso (70 Kg) arriverà a bruciare 440 Kcal in un’ora di galoppo.

Altri benefici:

Se praticato regolarmente, questo sport gioverà inoltre sull’equilibrio e la postura del corpo, grazie ai movimenti del cavallo durante le differenti andature. Fondamentali inoltre anche le migliorie di carattere psicologico: maggiore attenzione, concentrazione, capacità di orientamento, interesse, memoria, agilità, destrezza ed equilibrio.

Vedi Anche:  Ciclismo Dimagrire

L’equitazione è uno sport adatto ad ogni età, da evitare SOLO in caso di malattie della colonna vertebrale, di cardiopatie gravi e croniche e in gravidanza. Ma anche in caso di una buona forma fisica, è necessario prestare particolare attenzione alle indicazioni dell’istruttore e non fare mai di testa propria. E’ anche indispensabile una buona preparazione atletica di base, una capacità muscolare adeguata per cavalcare senza problemi e per poter guidare con fermezza il cavallo per mezzo delle redini.

Chiudi il menu