Dieta Montagna
Dieta Montagna

State per partire per le vacanze e la vostra meta è la montagna? Allora non potete sottovalutare l’alimentazione che influisce notevolmente sulla performance sportiva e sulle perfette condizioni fisiche.

Bruciare le calorie con lo sci

Dieta Montagna

Con lo sci alpino e con lo sci di fondo si bruciano davvero tante calorie: circa 15 calorie al minuto, intorno alle 900 calorie all’ora! E’ proprio questo il motivo per cui chi pratica sport invernali, per affrontare al meglio tutti gli sforzi, deve fare una corretta alimentazione. Associare una corretta alimentazione ad un buono sport fa si che l’organismo non si appesantisca ma che nello stesso tempo non rimanga vuoto e senza energia.

La regola del 5

La soluzione migliore a tutto ciò? La famosissima Regola del 5!

Questa regola ricorda di mangiare 5 volte al giorno: una ricca colazione, un pranzo equilibrato e una cena leggera il tutto associato a due spuntini, uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio.

Nonostante le basse temperature e le tante ore di sport all’aria aperta non bisogna mangiare più grassi ma per migliorare le qualità sportive è utile integrare alimenti come latte e derivati, ricchi di zuccheri e proteine: i primi sono il carburante del nostro organismo, i secondi aumentano la massa muscolare.

I latticini prendono un posto molto importante nell’alimentazione degli sportivi, infatti bere latte dopo lo sport, o mangiare yogurt o formaggi freschi, sono indispensabili come:

-fonte di acqua, per prevenire la disidratazione;

fonte di proteine, per compensare le perdite proteiche che avvengono sotto forzo fisico;

fonte di zuccheri, per reintegrare le riserve glucidiche dei muscoli e del fegato.

Durante la merenda pomeridiana si possono concedere i peccati di gola per garantire la giusta dose di zuccheri e proteine necessarie per ripartire sugli sci.

Dopo una lunga giornata intensa arriva il relax della sera: minestra di verdure, carne o pesce e un piccolo dolcetto per finire in bellezza. Preferite un menù tipico montano? Allora ecco una saporita fonduta e un’irresistibile panna cotta.

Chiudi il menu